6 ottobre 2013 § Lascia un commento

Gazie monti!

 
Grazie al governo Monti stamattina ci siamo trovati davanti ad un nuovo e sconcertante fenomeno:
file di 40-50enni, generazione notoriamente sfigata e irrisolta che solo per dignità ha accettato di svolgere lavori precari e sottopagati per non dilapidare il patrimonio di famiglia, in fila davanti agli studi di commercialisti per accettare inaspettate donazioni mobiliari sollecitati nottetempo da genitori, più spesso vedeve o vedovi, in preda ad attacchi di panico. Si sono registrate telefonate accorate ” ti prego, se non vuoi la villa in Sardegna  almeno lo chalet a Cortina che il pied a terre ad Anacapri lo intesto direttamente alla bambina..”, con buona pace degli ormai exlavoratori di Termini Imerese, dei precari delle FS, dei pensionati al minimo degli extrcomunitari irregolari o più semplicemente di chi non arriva a fine. o metà mese..
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo su segatura.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: